Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta il grande slam

Concorso "il Grande Slam"

La scorsa edizione l'ho vissuta da giurato: niente luci su di me, niente musica per me, niente applausi rivolti a me. Triste? No, tutt'altro: ho visto nei performer la carica che avevo 10 anni fa, ho a stento tenuto a bada le gambe  accavallate che si ostinavano nel tentativo di danzare, e poi, non essendo la protagonista della rassegna, non ho né sudato né affannato! Tu quanti anni hai? La scena è tua e questa è la tua occasione. Dopo aver immaginato ogni sera nel letto al buio la stessa coreografia,  dopo aver pensato ad ogni dettaglio, ad ogni giro, ad ogni salto e ad ogni pausa eccoti il palco. Il Grande Slam è il gioco delle arti in cui giovani artisti tra i 16 e i 25 anni si esibiscono e competono tra di loro valutati da giurie popolari. Entra in scena e giocati la tua chance: perché rimandare vorrebbe dire perdere l'occasione di essere il protagonista. Teatro Stabile di Napoli 23 Marzo 2014 Contest di danza, scadenza bando: 10 marzo 2014 Organizzatore: Movimento

Gabriella Stazio e il Grande Slam

Al ridotto del Teatro Mercadante intorno alle 20 è stato premiato il vincitore assoluto della VI edizione del Grande Slam, contest di performing arts voluto da Gabriella Stazio in occasione della Giornata Mondiale della Danza. Movimento Danza, ente di promozione nazionale, porta avanti questo progetto entusiasmante da ormai sei anni e lo fa in collaborazione col Teatro Stabile di Napoli. La risposta della città è sempre positiva e il livello dei performers è notevole in quanto a coraggio e preparazione. Le categorie quest'anno erano due: interpreti e performer. La prima prevedeva l'esecuzione di una coreografia esogena, mentre nella seconda il danzatore si cimentava in una creazione propria. La giuria popolare, estratta a sorte tra il pubblico, aveva il compito di votare in pochi secondi esprimendo il proprio giudizio con un valore da 1 a 3 che si andava a sommare a quello della giuria di critici composta da Raffaella Tramontano, Lorena Coppola e Manuela Barbato. Il vi

Giornata Mondiale della danza

In questi giorni si celebra la danza in tutte le sue forme: performance, improvvisazioni, creazioni coreografiche, contest, spettacoli. Napoli diventa una open class permanente per la promozione e diffusione dell'arte più raffinata. Movimento Danza di +Gabriella Stazio ha organizzato "Il grande Slam", contest aperto al pubblico e gratuito. http://napoli.zero.eu/2013/04/30/il-grande-slam/