Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta it's ok not to be ok

Torino, MEDIA DANCE: la danza, la scuola e la cultura del controllo

Nobody ph. Margherita Masè Il percorso di ricerca artistica del coreografo e danzatore Daniele Ninarello viene calato per un breve periodo di tempo all’interno dello spazio scolastico, per coinvolgere un gruppo di studenti nel lavoro artistico, contaminandolo con la loro presenza e portando l’arte e il movimento creativo dei corpi a scuola. Daniele Ninarello, artista e coreografo da tempo legato al progetto della Lavanderia a Vapore di Collegno, inizia mercoledì 27 gennaio 2021 una residenza d’artista presso l’I.I.S. Primo Levi di Torino, nell’ambito del progetto di sperimentazione Media Dance , immaginato per questo anno scolastico. Il percorso a scuola, seguito dalla sociologa e tutor Mariella Popolla, rientra nella più vasta cornice di “NOBODY NOBODY NOBODY. It’s Ok Not To Be Ok”, processo creativo aperto articolato in diverse azioni (messe in atto in spazi pubblici, museali e teatrali) e che vede un periodo di residenza creativa negli spazi di Collegno, tra gennaio e febbraio 202