Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta break dance

Combatto per Vivere il corto sui KNÈF di Imperatore stravince a San Francisco

Vince il Just Film Awards 2015 di San Francisco COMBATTO PER VIVERE la nuova creazione  cinematografica indipendente di Tullio Imperatore prodotta dalla NPS MULTIMEDIA PRODUCTION STUDIO. Il corto presentato al Just Film Awards  racconta la storia di cinque ragazzi napoletani, 5 ballerini di break dance conosciuti col nome d’arte KNÈF , riconosciuti oggi a livello internazionale, e di come siano riusciti a superare tutte le difficoltà che una città del sud come Napoli mette sulla strada di chi insegue un sogno. Qualcuno li ricorderà per la loro partecipazione alla trasmissione Amici, altri invece li ricorderanno in giro per le strade  del Vomero esibirsi davanti ad un pubblico forse ancora incapace di comprenderne il talento. Bene, oggi è  un po' improbabile che li rincontrerete per le strade con cartoni scotchati sul marciapiede e lo stereo, ma se avete occasione di andarli ad ammirare esibirsi  non perdetela,  perché sono davvero, ma davvero bravi. Ovviamente il talento del

Red Bull BC One....inizia lo show

Si sfidano uno contro uno i migliori bboy d'Europa: Focus per la Scandinavia, LB dal Regno Unito, Lagaet dal Portogallo, Valo per l'Austria, Franklyn, Tim e Chakal per la Francia, Chey per la Spagna , Titris per il Belgio, per la Svizzera Yu-Seng, dalla Grecia Dope Kid e dall'Olanda Menno, Niek e Skychief. Per l'Italia si sfidano Froz e Monkey D Alex. A giudicarli tre dei più grandi breakers in assoluto: Cico, El Niño e Venum. Uscire vincitore da questo evento significa partecipare il 30 novembre alla finale mondiale che, in occasione dei 10 anni della Red Bull BC One, sarà ancora più speciale. I dieci vincitori delle scorse edizioni sfideranno in un testa a testa i finalisti di questa edizione per decretare chi è il più grande breaker al mondo! È un evento pazzesco che catapulta il Teatro Bellini in una dimensione completamente nuova fatta di jeans larghi all'inverosimile, tintinnio di catene, berretti e cappelli di ogni tipo sfacciatamente contro

I migliori bboy d' Europa a Napoli

Ci siamo quasi, ancora qualche giorno di attesa e poi le Red Bull BC One Western European Selection sconvolgeranno Napoli. Lo scorso anno si sono disputate a Rio de Janeiro e sono state seguite in streaming da milioni di persone e apre che anche quest'anno sarà così visto che lo spettacolo è andato immediatamente SOLDOUT. Si sfidano uno contro uno i più grandi breakers d'Europa: Focus per la Scandinavia, LB dal Regno Unito, Lagaet dal Portogallo, Valo per l'Austria, Franklyn, Tim e Chakal per la Francia, Chey per la Spagna , Titris per il Belgio, per la Svizzera Yu-Seng, dalla Grecia Dope Kid e dall'Olanda Menno, Niek e Skychief. Per l'Italia si sfidano Froz e Monkey D Alex. A giudicarli tre dei più grandi breakers in assoluto: Cico, El Niño e Venum. Uscire vincitore da questo evento significa partecipare il 30 novembre alla finale mondiale che, in occasione dei 10 anni della Red Bull BC One, sarà ancora più speciale. I dieci vincitori delle scorse edizioni

Red Bull BC One Western European Finals

Testa a testa tra i migliori breakers selezionati in sei diversi paesi d'Europa per accedere alla finale mondiale del 30 novembre. Il 24 settembre a Napoli, al Teatro Bellini, ci sono le Red Bull BC One Western European Finals, il più importante contest di break dance del pianeta in cui si sfidano i bboy vincitori delle selezioni nazionali. Per l'Italia ci sono Froz 27 anni originario di Mosca ma già da qualche anno vive a Milano e Monkey D Alex 26 anni da Messina. La Red Bull ha scelto Napoli, riconoscendo alla città una lunga tradizione di break dance che, anche se a molti risulta sconosciuta, va avanti da anni tra strade e vicoli e piazze, dal centro storico al Vomero fin dai primi anni '80. Una danza che arriva da lontano, dai sobborghi del Bronx in cui, negli anni '70, i ragazzi afroamericani si sfidavano per le strade tra evolutions e freeze, e che oggi in Europa ha sempre più seguaci: ragazzi che fanno della break dance uno stile di vita che si manifesta non