Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta teatro san carlo

Hans van Manen e William Forsythe dal 2 al 5 novembre al Teatro San Carlo di Napoli

È un omaggio a due grandi coreografi del secondo Novecento l’appuntamento che vedrà impegnato dal 2 al 5 novembre al Teatro Politeama il Corpo di Ballo del Massimo napoletano diretto da Clotilde Vayer . In programma un dittico che include 5Tango’s , di Hans van Manen su musiche di Astor Piazzolla e il balletto ideato da William Forsythe In the Middle, Somewhat Elevated su musiche di Thom Willems . 5 Tango’s è la creazione più eseguita dal coreografo olandese Hans van Manen qui ripresa da Jan Linkens e Rachel Beaujean . Con questo lavoro realizzato nel 1977 - e da allora rappresentato con successo in tutto il mondo - van Manen ha introdotto nei Paesi Bassi la sensualità del tango di Astor Piazzolla. Attraverso cinque composizioni uniche il coreografo ha messo in relazione la passione tipica della danza popolare argentina con l’astrazione leggera propria del balletto classico. In the middle, Somewhat elevated, balletto creato da William Forsythe nel 1987, su commissione di Rudolf

27ª edizione di Artecinema Festival Internazionale di Film sull’Arte Contemporanea a cura di Laura Trisorio

arte cinema   Serata inaugurale : Napoli, Teatro San Carlo, giovedì 13 ottobre 2022, ore 20.00   Proiezioni in presenza:  dal 13 al 16 ottobre 2022 al Teatro San Carlo e al Teatro Augusteo, Napoli Online : dal 14 al 20 ottobre 2022 sulla piattaforma  online.artecinema.com     Materiali stampa e foto al link:  https://www.dropbox.com/ sh/xn4e4zvlxkllxgr/AAAcE2Js_ frTRk1zG5QXUJMIa?dl=0   La 27ª edizione di  Artecinema  si svolgerà  a Napoli   dal 13 al 16 ottobre  in presenza, al  Teatro San Carlo  e al  Teatro Augusteo , e  dal 14 al 20 ottobre  sulla piattaforma digitale  online.artecinema.com , che da tre anni a questa parte consente alla rassegna di avere una visibilità internazionale ancora più ampia, raggiungendo migliaia di spettatori in Italia e all’estero. Artecinema  è un  festival internazionale di film sull’arte contemporanea  e presenta ogni anno una selezione di documentari di nuova produzione che approfondiscono le biografie e le poetiche dei maggiori artisti, architetti e

Anna Netrebko inaugura la Stagione di Concerti 2022 – 2023 del Teatro San Carlo

  Sabato 8 ottobre ore 19 anna netrebko - ph tim osipov Sarà Anna Netrebko , diva della lirica di oggi, ad aprire sabato 8 ottobre alle ore 19 la Stagione di Concerti 2022 - 2023 del Teatro di San Carlo. L’inaugurazione, che segna l’inizio delle celebrazioni per i cento anni dalla nascita di Maria Callas (1923 – 2023), vedrà sul podio Jader Bignamini alla guida dell’ Orchestra del Lirico di Napoli. Il programma prevede l’esecuzione in successione di arie da opera del repertorio italiano, francese, tedesco e russo, e può essere considerato tra i più impervi per un soprano. In locandina infatti si susseguono: “Piangete voi?... Al dolce guidami...Coppia iniqua” da Anna Bolena di Gaetano Donizetti , “Ben io tʼinvenni... Anchʼio dischiuso un giorno” dal Nabucco di Giuseppe Verdi ; “Un bel dì vedremo” da Madama Butterfly di Giacomo Puccini . Nella seconda parte viene eseguita “Printemps qui commence” da Samson et Dalila di Camille Saint-Saëns e “Dieu! Quel frisson c

Teatro San Carlo - la Stagione dei Concerti apre con Mark Elder

Con Mark Elder sul podio riparte la Stagione di Concerti del Teatro di San carlo  Venerdì 9 settembre ore 20  Riparte venerdì 9 settembre alle ore 20 la Stagione di Concerti 2021-2022 del Teatro di San Carlo con Sir Mark Elder per la prima volta alla guida dell’Orchestra del Massimo napoletano. In programma Scherzo fantastique, Op. 25 di Josef Suk, Jeu de cartes di Igor Stravinskij e la Sinfonia n. 8 in sol maggiore, "Inglese" (op. 88) di Antonín Dvořák.  Ad aprire il concerto Scherzo fantastique, Op. 25 di Josef Suk, composto nel 1903, tra gli ultimi lavori del compositore eseguito per la prima volta al Conservatorio di Praga il 18 aprile 1905. Il brano è caratterizzato da un’atmosfera malinconica che evoca il folklore musicale ceco.  A seguire Jeu de cartes di Igor Stravinskij partitura composta nel 1936 e appartenente al periodo neoclassico dell’autore di cui incarna caratteri e motivi in maniera emblematica.  Jeu de cartes è ricco di citazioni da opere di altri composit

MacMillan e Balanchine al Teatro San Carlo - la purezza del neoclassico valorizza tutto il corpo di ballo - #recensione

  GEORGE BALANCHINE / KENNETH MACMILLAN i Maestri del XX secolo  recita di martedì 8 marzo h 17 Concerto  di  Kenneth MacMillan cast  I movimento: Giorgia Pasini - Salvatore Manzo /  II movimento: Luisa Ieluzzi - Ertugrel  Gjioni / III movimento: Annalina Nuzzo Theme and Variation di George Balanchine cast Louis David Valle Ponce - Claudia D'Antonio - Stanislao Capissi  luisa ieluzzi - ertugrel gjioni ph luciano romano Si è tornati a vedere la danza - purtroppo davvero pochina in questa stagione -  al Teatro di San Carlo  e questa volta non si tratta di balletto , ma di uno spettacolo dal sapore fresco e dalla piacevole scorrevolezza tipica dei due maestri del XX secolo a cui la serata è dedicata: George Balanchine e Kenneth MacMillan  presentati in un programma molto ben accolto dal pubblico.  La cifra stilistica e il linguaggio coreografico di MacMillan - nei tre Movimenti in cui si divide  il  Concerto n2 di Dmitri Shostakovich - sono raffinati e fluidi e colorano lo spettacolo